A Mogol Sigillo di Ateneo Urbino

Il paroliere e produttore discografico Giulio Rapetti, in arte Mogol, sarà ospite dell'Università di Urbino 'Carlo Bo' alle 15 di martedì 10 aprile, quando nell'Aula Magna di Palazzo Battiferri riceverà dalle mani del rettore Vilberto Stocchi il Sigillo di Ateneo quale riconoscimento a una carriera dedicata a comporre le più celebri canzoni della musica italiana. La lectio magistralis di Mogol dal titolo "Il cammino del Pop", accompagnata da diversi brani musicali, ripercorrerà la colonna sonora della vita di milioni di italiani. Oltre al celebre rapporto con Lucio Battisti, il paroliere nato a Milano nel 1936, ha scritto canzoni memorabili anche per Mina, Adriano Celentano e tanti altri. Dal 1992 Mogol dirige il Centro Europeo di Toscolano, un'associazione no-profit destinata a lanciare giovani cantanti sulla scena musicale nazionale e internazionale. Il Sigillo di Ateneo è stato consegnato in passato a personalità come i premi Nobel Tawakkul Karman e Carlo Rubbia, Sergio Zavoli, Andrea Camilleri.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Adriatico
  2. VivereMarche
  3. Il Resto del Carlino
  4. Corriere Adriatico
  5. EmiliaRomagna News24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Nel frattempo, in altre città d'Italia...